Premessa
Riduci

Dal 2020 l'IMU e la TASI quali componenti tributarie dell'Imposta Unica Comunale ( IUC ) sono ABROGATE e sostituite dalla disciplina della "NUOVA IMU" di cui all'art. 1 della legge finanziaria 160/2019 commi da 739 a 783.

I contribuenti devono versare l'imposta, per l'anno 2021, in due rate:

 
             prima rata in acconto entro il 16 giugno 2021
             seconda rata a saldo entro il 16 dicembre 2021.
 

È comunque ammesso il versamento in un'unica soluzione alla prima scadenza. Laddove intervengano variazioni successive al pagamento in un'unica soluzione sarà necessario verificare il ricalcolo del dovuto per l'anno in corso.

* se il termine cade di sabato o di giorno festivo il versamento è tempestivo se effettuato il primo giorno lavorativo successivo

In considerazione dell'emergenza sanitaria Covid19, non è dovuta la prima rata dell'IMU 2021 per le seguenti tipologie di immobili:·stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonché immobili degli stabilimenti termali;· immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e relative pertinenze, immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed and breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi soggetti passivi siano anche gestori delle attività in essi esercitate; immobili della categoria catastale D  utilizzati da imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive nell'ambito di fiere o manifestazioni; discoteche, sale da ballo, night club e simili, a condizione che i relativi soggetti passivi, siano anche gestori delle attività in essi esercitate.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link: https://www.amministrazionicomunali.it/imu/esenzioni-imu-2020.php

La nuova normativa ha confermato l'esenzione per l'abitazione principale (escluse le categorie A/1, A/8 e A/9) e le relative pertinenze. 

Fra le altre novità, la Legge 30 dicembre 2020, n. 178 "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023" ha introdotto una riduzione per i cittadini residenti all'estero, titolari di una pensione internazionale, che hanno lavorato in Stati esteri extracomunitari in convenzione con l'Italia. Per beneficiare di tale riduzione è necessario presentare apposita dichiarazione IMU.

Gli Stati esteri extracomunitari convenzionati con l'Italia sono i seguenti: Argentina, Australia, Brasile, Canada e Québec, Israele, Isole del Canale e Isola di Man, Messico, Paesi dell'ex-Jugoslavia*, Principato di Monaco, Repubblica di Capo Verde, Repubblica di Corea (solo distacco), Repubblica di San Marino, Santa Sede, Tunisia, Turchia, USA (Stati Uniti d'America), Uruguay, Venezuela. (fonte INPS)

*I Paesi dell'ex-Jugoslavia sono: Repubblica di Bosnia ed Erzegovina, Repubblica del Kosovo, Repubblica di Macedonia, Repubblica di Montenegro, Repubblica di Serbia e Vojvodina (Regione autonoma)

Orari e Contatti - Servizio Associato Entrate
Riduci

Misure per il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del VIRUS COVID-19


Per ottemperare alle indicazioni previste dal Decreto Ministeriale lo Sportello Tributi viene effettuato principalmente via telefonica e tramite posta elettronica.

In casi eccezionali e solo su appuntamento il pubblico verrà ricevuto presso l’ufficio protocollo situato al primo piano dell’Unite’.

 
Servizio Associato Entrate
 
Orario apertura al pubblico: (SOLO SU APPUNTAMENTO)
- dal Lunedì al Venerdì: 9:00 - 12:00
 
 
Tel.: 0165 25 66 07 oppure 0165 25 66 06
Si consiglia di telefonare nel pomeriggio dalle ore 13:30 alle ore 15:30, in quanto non essendo aperti al pubblico gli operatori sono maggiormente disponibili.
 
Nel caso non fosse possibile contattare direttamente gli operatori è sempre disponibile il Centralino dell'Unité Grand-Combin
 
Centralino Tel.: 0165 25 66 11 con orario 8:30-12:30 e 13:30-15:30


Torna al menù di accesso rapido