Scuola secondaria di primo grado di Variney - Servizio di Refezione Scolastica.

Riduci
Considerato il momento di particolare difficoltà che stanno attraversando gli enti locali, abbiamo ritenuto necessario sottoporre all'attenzione degli utenti del servizio mensa un questionario on line, al fine di conoscere l'opinione e le aspettative dei cittadini.
I Comuni e l'Unité stanno effettuando, per quanto possibile, una pianificazione che consenta il mantenimento dei servizi esistenti tra i quali il servizio mensa, con una attenzione a mantenere i costi al di sotto di una soglia ritenuta sostenibile e ragionevole in relazione al servizio fornito.
Questo sforzo è sostenuto ritenendo che la mensa sia un servizio utile anche tenuto conto della conformazione territoriale e della provenienza geografica dei ragazzi che devono sostenere degli spostamenti impegnativi se correlati all'orario scolastico, prima di rientrare a casa.
La mensa è apprezzata dai dipendenti dell’Unité, dell’Istituzione scolastica e delle scuole e garantisce una qualità difficilmente assicurabile con pasti portati dall’esterno.
Purtroppo negli ultimi anni il numero di ragazzi che frequenta la mensa si è ridotto in misura significativa e questo comporta dei costi che vanno a gravare sui bilanci con il rischio di rendere sempre meno accessibile il servizio.
Siamo anche interessati a raccogliere le vostre opinioni in merito alla possibilità di chiudere la scuola media nella giornata del sabato come peraltro già fanno altre scuole. I risparmi in temini di costo del personale, di riscaldamento degli spazi scolastici, potrebbero garantire una riduzione della spesa e la possibilità di generare risorse per assicurare gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.
 
Il 3 gennaio 2018 era la data ultima per la compilzione del quesitonario, che ha ottenuto complessivamente 100 risposte. Ringraziamo quanti hanno fornito la loro opinione.
 
I risultati sono consultabili nel report sottostante. 



Torna al menù di accesso rapido