Le miniere Intorno al Mont Vélan
Riduci

 

 
MiMonve è un progetto che ha come partner valdostani l’Unité des communes valdôtaines Grand Combin (capofila), i comuni di Valpelline e Ollomont e la struttura Attività estrattive, rifiuti e tutela delle acque della Regione autonoma Valle d’Aosta. Il partner Svizzero è il comune di Vollèges.
L’obiettivo del progetto è favorire la valorizzazione e la promozione del patrimonio metallurgico-minerario del territorio interessato aumentandone l’attrattività a favore di turisti e residenti, attraverso:
  • - il recupero e la musealizzazione di 3 siti minerari (Ollomont, Valpelline, Vollège) e di un sito di archeologia industriale (valpelline) ;
  • - la concezione, la valorizzazione e la messa in rete di due itinerari minerari transfrontalieri; (Sentier du Cuovre e Sentier des Mines)
  • - la concezione di un modello unitario di offerta di turismo culturale, improntato su un concetto di didattica ludica all’aperto;
  • - la concezione di una strategia integrata di sviluppo sostenibile (piano di marketing, business plan, modello di didattica e pedagogico, modello di formazione, modello di rete sostenibile) che garantisca la redditività dell’offerta e favorisca l’effetto leva e la rivitalizzazione del territorio interessato (crescita dell’indotto e l’insediamento di nuove attività economiche).
La dotazione finanziaria complessiva lato italiano è di € 1.955.000,00 e 200.000 CHF lato svizzero.
 
 

Nome progetto

Partner

Stato

Importo totale

Importo UCVGC

Comuni UCVGC interessati

MIMONVE

Le miniere intorno al Mont Vélan

IT

Regione autonoma Valle d’Aosta

Unité des Communes Valdôtaines Grand-Combin

Comune di Ollomont

Comune di Valpelline

CH

Commune de Vollège

Ammesso a finanziamento dicembre 2018

€ 1.955.000

CHF 200.000
 

€ 1.851.538 Di cui :

€ 185.730 UCVGC,

€ 920.326 Ollomont,

€ 745.482 Valpelline

Ollomont

Valpelline

 




Torna al menù di accesso rapido